bann blunet gen17 728 90

Chi è Roberto Gentile

rgentile-bn.jpg

R.GENTILE SCRIVE SU NETWORK NEWS

CHI VA E CHI VIENE

IL NETWORK DEL MESE

L’AGENZIA DEL MESE

panarello sachaNetwork News intervista Sacha Panarello, sales manager di lungo corso, oggi senior sales & development manager in Musement, con trascorsi in Pecora Verde, Royal Caribbean, Travelport, Amadeus e CIT. Tre domande e tre risposte secche.

Domanda - Tre motivi per i quali ha scelto di abbracciare il progetto Musement. Risposta - Perché il panorama turistico italiano ha bisogno di un elemento di novità, unito a solidità imprenditoriale e finanziaria, che non sia la classica meteora. Perché un prodotto integrato come il nostro può aiutare le agenzie a vendere, finalmente, i servizi “ancillaries”. Perché nessuno sul mercato dispone della varietà di esperienze di Musement, che si integrano perfettamente con le proposte “classiche” che gli agenti propongono ai clienti. D - Tre crocieristi, un elemento distintivo per ciascuno. R - Costa Crociere: la storia del crociere, un marchio riconoscibile in tutto il mondo. MSC: una compagnia che si è imposta alla grande in breve tempo e che ora si sta muovendo al meglio per uscire dai confini nazionali. Royal Caribbean: navi spettacolari, servizio impeccabile; gli italiani la sottovalutano perché pensano che sia troppo americana, invece è quello il suo punto di forza. D - Da noi c’è ancora spazio per l’agenzia di viaggi tradizionale? R - Certo che c’è, in Italia vogliamo il contatto fisico e senza quello non ci fidiamo. Le agenzie devono tornare a essere consulenti e non “passatori di cataloghi”. Tante di quelle che ho visitato nelle ultime mie esperienze lo hanno capito e stanno svoltando.