bann blunet gen17 728 90

Chi è Roberto Gentile

rgentile-bn.jpg

R.GENTILE SCRIVE SU NETWORK NEWS

CHI VA E CHI VIENE

IL NETWORK DEL MESE

L’AGENZIA DEL MESE

scoffone paoloEsattamente due anni fa Paolo Scoffone lasciava Value Holding SpA, la società di Marco Bocchieri e Giuseppe Sergnese nella quale due anni prima erano confluite le agenzie del network torinese Liberi Tutti, fondato nel 2007 dal manager aostano con Alberto Peroglio Longhin. “Mi piacerebbe cavalcare qualcosa di diverso e innovativo” dichiarava Scoffone all’epoca. Lo ha fatto: a Novara ha fondato Open Space Srl, di cui è presidente, che “non è un network, ma una Srl con capitali propri, 10 soci e 20 consulenti. Con tre elementi distintivi: solo professionisti (portafoglio proprio, han tutti lavorato in un t.o. o gestito un’agenzia), logica da studio associato con condivisone dei ricavi e dei costi (i consulenti si tengono il 60% del margine, che può diventare anche il 75% in funzione dei margini realizzati, nessuna fee d’ingresso, nessuna penale all’uscita) e la consulenza come strategia di vendita (clienti alto-spendenti incontrati per appuntamento, a casa del cliente stesso oppure nel bar del centro o in una delle 5 sedi Open Space, che servono come rappresentanza”. Business non originalissimo, ma declinazione moderna e sensibile ai nuovi trend, come visibile dal sito.

 

Dcandelori isaa gennaio 2017 la ternana Isabella Candelori, dopo una ultradecennale esperienza in Valtur e gli ultimi 5 anni come direttore vendite del t.o. InViaggi, è responsabile trade di Geo Travel Network (la rete guidata da Luca Caraffini): a lei fanno riferimento la forza vendite sul territorio e le relazioni con le agenzie affiliate. Insieme a Gianluca Planamente, responsabile vendite, e a Manola Agroppi, responsabile prodotto, è la prima linea del direttore commerciale Dante Colitta.

 

diego borrelliA ottobre 2016 Diego Borrelli è entrato in Bluvacanze col ruolo di responsabile sviluppo affiliazioni Blunet e coordinamento vendite Bluplanner. 34 anni, napoletano, significativa esperienza nel commerciale di Sprintours, Uvet e InViaggi, lascia Valtur dove aveva avviato, con la precedente proprietà, l'operazione Star Travel Network. Borrelli rappresenta il primo manager "di peso" della gestione Pellegrino, recentemente subentrato a Peroglio Longhin sulla poltrona di a.d. Bluvacanze SpA. Ingresso determinato dalla necessità di dare un "booster" alla campagna di affiliazione del network milanese, declinata su diversi fronti (agenzie indipendenti, Bluplanner, reti partner).

 

alberi albertoAlberto Albéri (accento sulla ‘e’, ci tiene) entra nel Gruppo Gattinoni come tour operator manager della divisione tour operating Gattinoni Travel Experience, che comprendeva anche la gestione del progetto D-Pack (hotel, appartamenti, voli, autonoleggi, servizi accessori), ora affidato a Mario Vercesi, predecessore di Albéri. Il manager milanese 50enne, con ventennale militanza in Hotelplan e gli ultimi tre anni in Best Tours, porta in dote grande expertise di prodotto, soprattutto lungo-raggio, che tornerà utile alle agenzie Gattinoni, ormai svincolate da impegni, anche societari, nei confronti di Hotelplan.

 

meloni costanzo q“Siamo gli Starsky & Hutch del Comune di Roma” dichiara - scherzando ma non troppo - Leonardo Costanzo, da ottobre 2016 capo dello Staff dell’Assessorato allo Sviluppo economico, Turismo e Lavoro del Comune di Roma, nella Giunta Capitolina della Sindaca Virginia Raggi, affidato ad Adriano Meloni. Per sapere perché l’incarico di Meloni, ex Expedia, e Costanzo, ex Amadeus, sia a suo modo rivoluzionario, clicca qui.