bann blunet gen17 728 90

Chi è Roberto Gentile

rgentile-bn.jpg

R.GENTILE SCRIVE SU NETWORK NEWS

CHI VA E CHI VIENE

IL NETWORK DEL MESE

L’AGENZIA DEL MESE

isoardi_guglielmo.jpgservice-team_logo.jpgDal punto di vista puramente finanziario, il ritorno di Guglielmo Isoardi nell’arena della distribuzione, datato 2007, è stato un successo: nel 2011 la cessione ad Alpitour e Costa Crociere delle quote del 30% che Exito (la holding di partecipazioni dell’imprenditore cuneese) deteneva nell’azionariato di Promo Net SpA (proprietaria di Bravo Net) e di HP Vacanze Network ha determinato una plus valenza di svariate centinaia di migliaia di euro. Idem, con numeri ovviamente ridotti, per la cessione delle quote possedute in Network Italia, sempre nel 2011. Dal punto di vista industriale, però, non tutto è andato per il verso giusto. Il progetto di “rete delle reti” mondo-vacanze_logo.jpgavviato nel 2008 con Service Team non è mai decollato e la partecipazione di Exito nell’azionariato di altri network (G40, Marsupio Group e Fespit) è stabile ormai da anni. Ora che la cessione del 29% delle quote detenute in G40 è ufficiale, si potrebbe riaprire il discorso anche su Marsupio e Fespit, che potrebbero essere lasciate libere di riprendere un percorso autonomo (e allearsi con altre reti). Ma prevedere le mosse di Isoardi è sempre stato difficile: e se invece di lasciare, raddoppiasse?