Stampa

L’ingresso in società di capitali freschi (si parla di 3,5 milioni di euro) e di due manager di lungo corso ha dato nuova linfa a Last Minute Tour. Quartier generale di 2.000 mq a Rosta (a pochi passi dalla sede di Cisalpina Tours, non a caso…), presidente Fabrizio Chianello ed Ezio Birondi amministratore delegato, che racconta: “Siamo già arrivati a 80 punti vendita distribuiti sul territorio nazionale (18 nelle ultime settimane) e puntiamo a 100, tutti in associazione in partecipazione e forti del  10% di sconto reale applicato sui pacchetti dei principali t.o. italiani. Fondamentale è anche il web:  il sito lastminutetour.com conta 1,5 milioni di visitatori all’anno e propone un prodotto totalmente diverso da quello della rete fisica. Vogliamo presidiare entrambi i canali: quello fisico con i clienti che entrano in agenzia e quello virtuale con i visitatori del web”. Se ci riescono, bravi. In Italia, sarebbero i primi.