Stampa

logo-pinguino.pngReduci dalla non positiva esperienza di Network’s Team, il consorzio che nel 2006 li vedeva già insieme con Le Marmotte ed Easy Tavel Network, il fondatore e presidente di Pinguino Viaggi Network Giovanni Pellegrini e il suo omologo in Primarete Network, Ivano Zilio, hanno annunciato una fusione che, nell’arco di qualche mese, porterebbe a un polo di oltre 300 agenzie. Tre le formule proposte: le agenzie in collaborazione commerciale (una sorta di aip) operanti con licenza Primarete; le agenzie in franchising, con licenza propria e insegna Pinguino o Primarete; le agenzie indipendenti, affiliate come gruppo d’acquisto.